Flavio Cattaneo

Telecom Italia chiude il miglior trimestre dal 2007: la gestione di Flavio Cattaneo, Amministratore Delegato dallo scorso marzo, porta i primi frutti, come indicano i risultati relativi al terzo trimestre dell’anno che sono stati presentati a inizio novembre. Già confermati i target previsti per fine 2016, il Gruppo registra tra luglio e settembre ricavi consolidati pari a 4,8 miliardi di Euro (+1,4%), mentre l’ebitda è cresciuto dell’8,5% attestandosi a 2,2 miliardi. Inoltre cala anche l’indebitamento netto finanziario, sceso di 779 milioni di Euro. Il fatturato di Telecom Italia ritrova quindi il segno più dopo anni ma non è l’unico traguardo raggiunto dall’azienda. È lo stesso AD Flavio Cattaneo a elencare gli altri: “La copertura della rete mobile 4G ha raggiunto oltre il 95% della popolazione mentre la rete fissa in fibra ha coperto il 56% della popolazione a ottobre”. Nel commentare i dati della trimestrale il manager ha sottolineato come dal quadro emerso sia evidente che l’efficienza produca effetti benefici anche sui ricavi, ma il lavoro da fare è ancora tanto e andrà a toccare ogni area: “Tutto il management è impegnato per dare risultati sempre migliori per tutti gli azionisti”. Flavio Cattaneo arriva in Telecom Italia dopo importanti esperienze che lo hanno visto guidare aziende affermate a livello internazionale. Ha ricoperto la posizione di AD in Fiera Milano S.p.A., Terna S.p.A., NTV S.p.A. e Direttore Generale di RAI. Il 30 marzo 2016 il Consiglio d’Amministrazione di Telecom Italia lo nomina Amministratore Delegato con deleghe esecutive del Gruppo leader nel settore delle telecomunicazioni: tra i suoi compiti rientrano la definizione dei piani strategici, industriali e finanziari, l’organizzazione e la gestione delle attività dell’azienda in Italia e in Sud America.

Per maggiori informazioni:
http://www.corrierecomunicazioni.it/tlc/44265_telecom-cura-cattaneo-utili-a-nove-mesi-per-15-mld.htm

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
Trimestrale Telecom Italia, l’AD Flavio Cattaneo: «L’efficienza produce effetti benefici anche sui ricavi", 5.0 out of 5 based on 1 rating
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0
Articoli Correlati:
http://www.economiafinanza.eu/wp-content/uploads/2016/12/Flavio-Cattaneo_-.jpghttp://www.economiafinanza.eu/wp-content/uploads/2016/12/Flavio-Cattaneo_--150x150.jpgAlealfa1EconomiaImpreseFlavio Cattaneo
Telecom Italia chiude il miglior trimestre dal 2007: la gestione di Flavio Cattaneo, Amministratore Delegato dallo scorso marzo, porta i primi frutti, come indicano i risultati relativi al terzo trimestre dell'anno che sono stati presentati a inizio novembre. Già confermati i target previsti per fine 2016, il Gruppo registra...