Press "Enter" to skip to content

La migliore performance di Gruppo Daclé dall’inizio della presidenza di Paolo Campiglio

Migliori delle aspettative gli utili netti del Gruppo Daclé riguardanti il 2019. La società, infatti, vede i propri utili in netto aumento rispetto ai due anni precedenti (2017 e 2018), raggiungendo anzi la performance migliore del suo recente passato, e precisamente da quando Paolo Campiglio è divenuto Presidente nel 2015. I dati positivi comprovano la capacità di Daclé di produrre reddito che sia sostenibile e responsabile, in linea con il proprio percorso aziendale e portando avanti un piano di assunzioni che vede l’85% di risorse giovani e con differenti iter di formazione. In aggiunta a ciò, aspetti importanti come il riconoscimento delle lavoratrici in azienda e le lezioni sui topic dell’inclusività e dell’accettazione sono possibili grazie a un patto per la protezione delle diversità di genere e che pone l’accento su buone pratiche dai punti di vista etico e sociale. Il contenimento dei costi in determinati comparti, conseguenza di politiche mirate di miglioramento delle strutture e unitamente alle aumentate collaborazioni sui territori soprattutto dell’Europa centrale e orientale, permetteranno nuovi investimenti in aiuto del business industriale e dell’innovazione. La salda situazione patrimoniale e una disponibilità di liquidi molto superiore alle richieste regolamentari, rendono il Gruppo Daclé guidato da Paolo Campiglio uno dei più affidabili per quanto concerne il rating bancario delle realtà medio-grandi e con un importante capitale sociale.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
La migliore performance di Gruppo Daclé dall’inizio della presidenza di Paolo Campiglio, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*