Luigi Ferraris, Terna

È prevista per il 22 marzo la presentazione del nuovo Piano industriale 2018-2022 di Terna, il primo sotto la guida dell’Amministratore Delegato e Direttore Generale Luigi Ferraris, in carica dallo scorso anno. Parola chiave sostenibilità, in linea con la direzione indicata dall’Europa, sempre più verso una riduzione dei combustibili fossili e una loro sostituzione con le energie rinnovabili. Terna, assieme ai principali operatori di rete europei, è chiamata a svolgere un ruolo chiave nel processo di transizione energetica che punta sulla decarbonizzazione.
Secondo quanto anticipato da un articolo a firma di Celestina Dominelli pubblicato da Il Sole 24 Ore, il primo piano industriale di Terna firmato da Luigi Ferraris si focalizzerà sulla rete italiana e sulla necessità di incrementarne la resilienza, “anche attraverso una maggiore magliatura e il rinforzo delle dorsali del Paese, indispensabili per il decongestionamento del sistema elettrico“. Dopo i 4 miliardi in 5 anni di investimenti nel Paese previsti dal Piano industriale precedente, il CEO Ferraris ha anticipato ulteriori investimenti sul mercato domestico, con un impegno che guarderà anche oltre i confini nazionali, con particolare attenzione alle interconnessioni con l’estero, in direzione di un rafforzamento dell’Italia quale hub dell’energia nel Mediterraneo e con uno sguardo oltreoceano ai Paesi dell’America Latina, sempre nell’ottica di un basso profilo di rischio e di un limitato impatto sul capitale. Sostenibilità, innovazione e digitalizzazione saranno i tre principali cardini alla base del nuovo Piano della società guidata da Luigi Ferraris che, con l’occasione, indicherà anche la nuova politica di dividendi del Gruppo. Tutti i dettagli saranno presentati a Milano il prossimo 22 marzo.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
Luigi Ferraris: il 22 marzo la presentazione del Piano industriale 2018-2020 di Terna, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0
Articoli Correlati:
https://www.economiafinanza.eu/wp-content/uploads/2018/01/Luigi-Ferraris1.jpghttps://www.economiafinanza.eu/wp-content/uploads/2018/01/Luigi-Ferraris1-150x150.jpgEconomia FinanzaEconomiaEnergiaLuigi Ferraris,Terna
È prevista per il 22 marzo la presentazione del nuovo Piano industriale 2018-2022 di Terna, il primo sotto la guida dell'Amministratore Delegato e Direttore Generale Luigi Ferraris, in carica dallo scorso anno. Parola chiave sostenibilità, in linea con la direzione indicata dall'Europa, sempre più verso una riduzione dei combustibili...