Press "Enter" to skip to content

Stefano De Capitani: Public Private Partnership, in un libro la vision del presidente di Municipia S.p.A.

Il Partenariato Pubblico-Privato, scrive sui suoi canali social il presidente di Municipia S.p.A. Stefano De Capitani, rappresenta “la miglior forma di collaborazione per i Comuni nel reperire risorse finanziare per gestire servizi o realizzare opere di interesse collettivo”. L’occasione è la pubblicazione del volume “PPP & private capital for sustainable infrastructure and smartcities”, interessante progetto promosso dal Centro di Eccellenza ExSUF presso la LIUC – Università Cattaneo.

Il presidente di Municipia S.p.A. è autore del capitolo “PPP: strategia vincente per una confluenza tra pubblico e privato” in cui affronta il tema della digitalizzazione dei servizi pubblici sottolineando l’importanza del partenariato per dare vita a città più tecnologiche e soprattutto più resilienti e inclusive, dove al centro siano davvero le persone e le loro esigenze: realtà che si contraddistinguono per l’efficacia dei servizi e i miglioramenti in termini di qualità della vita, in linea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Il valore del Partenariato Pubblico-Privato, spiega Stefano De Capitani sui suoi canali social parlando della pubblicazione, è riconosciuto anche nella delibera approvata dall’Autorità Nazionale Anticorruzione che “rafforza quanto finora promosso intervenendo sull’efficacia del PPP per mettere a terra i progetti del PNRR e gettare le basi per lo sviluppo delle smart cities”. Il presidente di Municipia S.p.A. ravvede nella capacità di snellire e semplificare vincoli e procedure “un passo fondamentale per accelerare la crescita dei territori, ancor più per quelli di piccole dimensioni e risorse”. Il partenariato diventa quindi lo strumento abilitante per un’evoluzione intelligente, sostenibile e resiliente delle nostre città: “Nel contesto attuale, oltretutto, con la sempre più stretta necessità di velocizzare la progettazione e la messa a terra dei progetti legati al PNRR, l’azione promossa dall’Autorità è ancor più strategica”.

Municipia S.p.A. è stata pioniera nel proporre ai Comuni il partenariato nell’ambito dei servizi pubblici: per il presidente Stefano De Capitani “bene quindi il riconoscimento del suo valore per l’attuazione delle riforme promosse dal Piano”. Il Partenariato Pubblico-Privato, strumento necessario per coniugare il ritorno degli investimenti con le logiche di crescita dei Comuni, è dunque indispensabile nell’ottica di “accelerare la transizione che si muove verso il progresso”.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*