Press "Enter" to skip to content

Terna, nel 2022 la società guidata da Luigi Ferraris consegnerà la nuova stazione di Celano

Febbraio è il mese di inizio dei lavori della nuova stazione elettrica di Celano: il progetto è stato presentato due mesi fa da Terna, società responsabile della rete elettrica italiana guidata da Luigi Ferraris. Il cantiere, che durerà circa due anni, interesserà anche i raccordi Collarmele-Acea Smist. Est-Tagliacozzo e quello di Avezzano-Rocca di Cambio-Collarmele. Per il comune della provincia dell’Aquila sono previsti anche degli interventi a latere: l’Amministrazione si è impegnata nella riqualificazione dell’area di uno dei plessi scolastici e nella realizzazione di un parco dove i bambini potranno essere sensibilizzati sull’ecologia grazie ad attività didattico-ricreative. La nuova stazione da 150KV di Celano rientra nel piano strategico di Terna promosso dall’Amministratore Delegato e Direttore Generale Luigi Ferraris: più sicurezza, più efficienza e soprattutto più attenzione all’ambiente, grazie sia all’utilizzo di energie rinnovabili che alla riqualificazione del sito attraverso interventi come la piantumazione intensa di specie arboree locali.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
Terna, nel 2022 la società guidata da Luigi Ferraris consegnerà la nuova stazione di Celano, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*